Io sto al fianco di Paolo Barnard!

Io sto al fianco di Paolo Barnard!

 

Ho preso la decisione di stare al fianco di Paolo Barnard, in qualunque decisione lui prenda. Io mi rispecchio nei suoi lavori che sono: “il più grande crimine”, “l'economia spiegata ad uno che lavora ad una stazione di servizio”, e “Lollo fammelo doppio”.

Io mi dissocio dalle persone che in questi ultimi mesi lo hanno attaccato da ogni parte, discreditando il suo lavoro.

Continuerò sempre è ovunque a divulgare la MEMMT (e non la MMT), e ad approfondire il dibattito con le istituzioni.

Io sto al fianco di Paolo Barnard, perché lui è stato il primo in Italia a portare dei macroeconomisti di fama internazionale.

 

Grazie Paolo per il lavoro che hai svolto in questi anni.

 

 

Ghommendi…

 

Davide NO€uro Coppola

Bravo ottimo articolo!

 

Mariangela Ricostruzione Unghie

Che bello!! Anch'io ho letto il più grande crimine complimenti.

 

Alessio Tartaro

L'euro potrebbe crollare a momenti!

www.comedonchisciotte.it/euro/node14

 

Carlo FUORIDALLEUROPASUBITO Lattanzi

Articolo ben costruito e pieno di argomentazioni. Però dovresti migliorare la sintassi e i verbi.

Magari sarai bravo in economia ma con l'italiano…

 

Mariano NO€uro Carli

Lui voleva solo dire a Paolo Barnard, che era al suo fianco tutto qui.

Io farei più attenzione la prossima volta a scrivere certe cose.

Lui almeno si da da fare…

 

Carlo FUORIDALLEUROPASUBITO Lattanzi

Senti io li conosco quelli come te. Io sto in questa cosa dell'€uro da prima ancora che tu finissi le medie, e non devo stare qui a sentire i tuoi consigli GRAN TESTA DI CAZZO.

 

Mirko Gialli

Ragazzi io eviterei di perdere tempo in queste discussioni. Cerchiamo di affrontare il problema partendo da dei punti fondamentali, prima ancora di parlare di €uro o non €uro.

1) Habbolizione delle hauto blù.

2) Riduzione degli stipendi ai parlamentari.

3) Elezione diretta dei parlamentari che ogni 6 mesi dovranno essere giudicati dal popolo sovrano (cioè Dallaggente), che deciderà se farli governare altri sei mesi, o se eleggere via web altri parlamentari.

4) Sovranità subito!

5) Professoresse giovani max 25 anni nelle scuole professionali maschili.

6) Katena umana.

7) Ciao sic.

8) Auto ad idroggeno.

9) Uno vale uno.

10) Basta Ka$t@!!1!!

Kominciamo con la demokrazia fin da ora, e poi pensiamo all'€uro!!

 

Guido Sarti

Io eviterei di perdere tempo in queste iniziative populistiche, e mi concentrerei di più sul fondare un partito che esca dall'€uro. Paolo Barnard dovrebbe decidersi a fondare lui stesso un partito, che raggiunga la maggioranza e chieda l'uscita dall'euro.

 

Arzett Gatta Sincera

No. Paolo Barnard ha fatto tanti sbagli, e io lo conosco e so che lui ha un carattere, però lui ha ragione di dire che la MMT non è un partito, e so che lui sta dedicando tutta la sua vita in questo.

Anche se io e Paolo abbiamo litigato, io comunque lo rispetto perché lui ha avuto una vitaccia, ed è sempre nervoso.

 

Daniela psicoterapia Venezia

No, purtroppo Barnard soffre di una sindrome Borderline, e io non credo sia adatto a svolgere un ruolo così delicato come il tornare alla sovranità monetaria.

Lui prima dovrebbe affrontare un percorso psicoanalitico, dove affronta i suoi problemi in modo da essere presentabile alla gente, e in modo che lui sappia rapportarsi con il prossimo, dato che lui ha dei problemi relazionali dovuti ad un cattivo rapporto con la madre, e queste cose vanno risolte perché senno lui non sa affrontare la vita secondo degli schemi comportamentali corretti, e poi questo lo porta ad esprimesi in modo non corretto, e quindi mette anche in cattiva luce la MMT, che credo invece sia importante.

Nel mondo della politica ci sono persone preparate e mentalmente equilibrate come Enrico Letta, e quindi mi sembra più appropriato che ci si a una persona con un carattere equilibrato che possa tenere testa a questa classe politica.

 

Antonio FORZAROMA Belli

Innanzitutto salve a tutti e forza Roma.

Io credo che nun c'è bisogno de falla così drastica!

Ormai stamo in Europa, e non è che se po usci dall'€uro.

Io conosco un sacco de gente che è andata a lavorà a Londra e sta bene.

 

Michele celochiedeleuropa Bartolini

Io credo che qua il discorso sia più complesso.

Bisogna innanzitutto capire che significa Europa.

Approfitto per chiedere a Barnard, se vuole venire a fare un incontro con noi del gruppo territoriale di Pomezia, che si è appena costituito in forma associativa, lo scorso maggio.

Per quanto riguarda lo stare al fianco di Paolo Barnard, tu Joel dovresti chiederti se lui vuole stare al fianco tuo...

Non è che tutti possono stare al fianco di Paolo Barnard, senza avere i giusti requisiti.

 

Gruppo Territoriale MEMMT Sezze Nord

MA CHI TI CREDI DI ESSERE TESTA DI CAZZO!

Ognuno è libero di stare al fianco di Paolo Barnard, e di contribuire liberamente alla causa!

Però anche tu Joel, dovresti essere seguito da un'associazione in questo discorso. Non è che ognuno va li e dice di essere al fianco di Paolo Barnard così, senza niente…

 

Gruppo Territoriale Bobbio

Si certo!

E allora chi decide chi può stare al fianco di Paolo Barnard o NO.

Noi come gruppo territoriale ci siamo costituiti da tempo, e abbiamo anche noi diritto ad incontrare Barnard come lo hanno gli altri.

 

Simone Virzi

Non vorrei essere indiscreto, ma io faccio parte del gruppo territoriale vostro, e da 10 mesi che sto proponendo attività di studio e dibattito, e nessuno mi da retta…

 

Gruppo Territoriale Bobbio

Si. Affronteremo questa discussione nella prossima riunione del gruppo che si terrà a fine anno.

Pazienta ancora sei mesi, e dedicheremo uno spazio a queste tematiche.

Per il momento è più importante fare un evento che attiri gente, e dove magari intervenga il sindaco (che anche se è del PD) che è una figura istituzionale e quindi importante.

 

Fabrizio NUOVAERA Angelini

Io direi che prima dobbiamo affrontare argomenti spirituali sul come noi vogliamo il mondo. Poi ci dedicheremo allo studio della MEMMT. Quindi io approfitterei dell'incontro con Paolo, per chiedere a lui se vuole affrontare un discorso spirituale o no.

Stiamo entrando in una nuova era, e bisogna aprire le coscienze.

 

Simone Virzi

Si ho capito, ma quand'è che ci dedichiamo allo studio?

 

Giacomo Verdi

Simone pazienta un po'. Prima dobbiamo definire chi fa e cosa, e poi pensiamo a capire la MEMMT.

 

Simone Virzi

Va bene ho capito.

 

Gruppo Territoriale Ladispoli Ovest

Anche noi abbiamo dei problemi simili....

Purtroppo se ognuno pensa a se si creano delle divisioni. Noi abbiamo fatto di tutto per rimanere uniti quando eravamo “Gruppo Territoriale Ladispoli”, ma purtroppo a causa di pretese da parte di qualche elemento, ci siamo dovuti dividere.

Noi abbiamo un incontro con Barnard il mese prossimo, e siamo al fianco di Paolo per ogni cosa.

 

Gruppo Territoriale Ladispoli Est

Siete dei gran leccaculo!

Avete raccontato a Barnard che noi eravamo contro di lui quando questo non era vero!

Barnard doveva venire da noi, ma voi avete diffuso delle menzogne infamanti, dicendo che eravamo andati da Bagnai, e avevamo detto delle cose contro di lui!!

BUGIARDI BASTARDI IPOCRITI!

 

Giorgio Meli

Io direi di stare un attimino calmini.

Questo non è un luogo di discussione incivile per gente come voi. La competenza non è un optional!

 

Gruppo Territoriale Ladispoli Est

Senti, non fare tanto il saccente!!

Qui non abbiamo bisogno dei tuoi consigli gran leccaculo che quando ci sono gli incontri con Barnard, gli vai sempre a fare il gattino che fa le fusa. Secondo me sei anche frocio!!

 

Giorgio Meli

NON COMINCIAMO CON LE DISCRIMINAZIONI!!

Io non lecco il culo a nessuno!

Solamente una volta ero andato a cena con lui, perché volevo conoscerlo, visto che lui che è un grande, ha capito per primo questa cosa scrivendo il più grande crimine.

 

Carlo Santilli

Scusate, io ho letto su internet, che esiste un gruppo territoriale a Bobbio. Solo che una volta sono venuto ad un vostro incontro che doveva essere al bar nella piazza centrale, e non c'era nessuno.

 

Gruppo Territoriale Bobbio

Ci scusiamo dell'inconveniente di quella volta, ma c'è stato un contrattempo all'ultimo minuto, e l'incontro è stato annullato.

 

Fabio Cesari

Anch'io ero venuto, e quando non vi ho visti, sono andato ad un internet point per vedere se avevate modificato qualcosa, perché ero di passaggio abitando a 20 Km da Bobbio.

Vabbè è andata così, mi sono fatto una passeggiata.

Comunque Bobbio è bella.

 

Gruppo Territoriale Bobbio

Ci scusiamo anche con Fabio Cesari, che sicuramente avrà l'onore di conoscerci in una altra occasione.
 

Carlo Santilli

Io non vorrei farvi arrabbiare, ma Bobbio non è New York. Ma dove cazzo siete??

 

Vincenzo Aroldi

Senti non ti incazzare. T'hanno detto che è stato uno sbaglio, basta!

Qui ognuno porta il suo contributo ed è al fianco di Paolo Barnard, e della MEMMT.

Se vuoi venire sabato prossimo c'è una riunione, e ci fa piacere che tu partecipi.

 

Carlo Santilli

Ma scusa, ma quanti siete a Bobbio?

 

Joel

Sono in due…

 

Gruppo Territoriale Bobbio Nord

Noi non sapevamo nulla di voi.

Comunque il vostro gruppo non mi sembra ben organizzato.

Se volete domenica noi ci riuniamo, e accettiamo ben volentieri un confronto con voi.

 

Gruppo Territoriale Bobbio

Senti, noi non abbiamo bisogno dei vostri consigli.

Casomai siete voi che venite da noi, dato che noi siamo il gruppo principale.

 

Adolfo Grazziani

Non vorrei essere pretestuoso, ma non si organizza così un gruppo territoriale!

Per prima cosa dovete eleggere un presidente, e un consiglio direttivo che prende le decisioni.

Poi il consiglio direttivo dovrà essere deciso dall'assemblea che è stabilita in ambito del consiglio direttivo.

L'assemblea quindi si riunirà con cadenza bimestrale, per decidere le riunioni dell'assemblea stessa. Che oltre a decidere quando eleggere il presidente, che poi deve proporre il vicepresidente, che è stato eletto annualmente dal consiglio direttivo di seconda istanza, che a sua volta è stato eletto dall'assemblea che è composta dai soci ordinari, secondari, e di ultima istanza.

 

Carlo Santilli

Si ma questo che c'entra con la MMT?
 

Adolfo Grazziani

Sta zitto tu! Adesso ti spiego!

Allora....

Poi ogni consiglio direttivo di ogni gruppo territoriale elegge un super consiglio direttivo, che è il consiglio direttivo di tutti i consigli direttivi.

Dopo di che si passa all'elezione delle cariche costitutive, che si occuperanno di eleggere i referenti economia, ma solo dopo l'approvazione di tutti i consigli direttivi incaricati in primo luogo di svolgere una funzione di ricerca all'interno dei gruppi stessi.

Chiaro??

 

Carlo Santilli

Grazie, ora ho capito.

 

Antonello Giuffreda

Questo gruppo nasce con l'idea di seguire la MMT.

In questo gruppo non sono ammesse:

1) discussione a titolo personale

2) contenuti osceni o pornografici

3) discussioni off topic

4) offese razziali di qualunque genere

5) discriminazioni

6) spam

7) foto con Bagnai

8) discussioni non approvate dal sottoscritto

 

Adolfo Grazziani

Ma scusa chi sei tu, per decidere che cosa dobbiamo fare o non fare in questo gruppo??

Chiedo al moderatore di bannare questo individuo saccente ed egoista, che si elegge moralizzatore delle opinioni altrui!

 

Biagio Divino

Ragazzi, io non litigherei se fosse in voi.

Qui dobbiamo essere tutti uniti, e al fianco di Paolo Barnard, che ha portato per prima questa idea dell'MMT.

L'EUROPA È GOVERNATA DA ORGANI NON ELETTI DAL POPOLO, E NOI DOBBIAMO RIPRENDERCI LA NOSTRA SOVRANITÀ E LA NOSTRA DEMOCRAZIA!!!

QUINDI IO PROPONGO DI FARE UN'ASSOCIAZIONE CHE UNISCE TUTTE LE ASSOCIAZIONI, DI CUI IO SONO IL PRESIDENTE ELETTO DA DIO PADRE NOSTRO; E DOVE IO PRENDO LE DECISIONI PIÙ GIUSTE PER TUTTI È BASTA!

 

Adolfo Grazziani

MA CHI-CAZZO-TI-CREDI-DI-ESSERE!!!

NOI NON ABBIAMO BISOGNO DI GENTE COME TE, CHE DETTA LE REGOLE, E DECIDE PER GLI ALTRI COSA È GIUSTO E COSA NO!

LO DECIDO IO COSA È GIUSTO E COSA NO!

Io prima di tutti sono STATO AL FIANCO DI PAOLO BARNARD E SONO IL PRESIDENTE!!

 

Daniele Della Santolarnè

Allora ragazzi, io direi di stare calmi e di cercare di fare un ragionamento tutti insieme, in modo da capire la situazione.

Allora... prima di tutto io direi... perché non discutiamo tutti insieme sul da farsi, e poi dopo si decide su cosa dobbiamo fare?

Poi io non capisco sta storia che qua ognuno vuole dire e fare, e poi nessuno fa niente....

Allora.... facciamo così.... io faccio il presidente, e poi fissiamo i prossimi incontri.

 

Paolo Barnard

Basta!!

La MEMMT non può essere data ad un branco di pivelli del web, che passano tutto il tempo a cliccare cose su internet.

Io sono un giornalista di fama mondiale, e la MEMMT è una scuola accademica di statura mondiale, e bisogna sporcarsi le mani!

 

Abbiamo fatto gli incontri con Warren, e ora è il momento di sbattere il manifesto direttamente sulle scrivanie di tutti i politici, e chiedere l'uscita dall'euro.

 

Ci vuole impegno, dedizione, e non dei clickattivisti da testiera che non capiscono nulla!

 

Daniele Della Santolarnè

Scusa Paolo.... non lo faccio più.
 

Biagio Divino

Scusami Paolo, noi saremo sempre al tuo fianco.
 

Antonello Giuffreda

Scusa scusa…

 

Adolfo Grazziani

Sempre al tuo fianco!!

 

Giorgio Meli

Grande Paolo, non mollare!!

 

Gruppo Territoriale Ladispoli Est

Il gruppo territoriale di Ladispoli ti ringrazia!

 

Gruppo Territoriale Ladispoli Ovest

Veramente siamo noi il gruppo di Ladispoli.

Comunque sia GRANDE PAOLO!!

(e scusaci…)

 

Giacomo Verdi

Sempre al fianco di Paolo Barnard!!1!

 

Fabrizio NUOVAERA Angelini

Paolo quando vuoi vieni per il Wesak, che ti faccio conoscere anche amici miei delle nazioni unite.

 

Gruppo Territoriale Bobbio

Siamo intenzionati a fare un incontro con il grande Barnard, e con il grande Bellocchio che è delle nostre parti.

 

Gruppo Territoriale MEMMT Sezze Nord

Quando ti servono un paio di mozzarelle non esitare a chiamarci.

 

Michele celochiedeleuropa Bartolini

FORZA PAOLO BARNARD!!

 

Antonio FORZAROMA Belli

GRANDE PAOLO SEI UN MITO CONTINUA COSÌ!

 

Arzett Gatta Sincera

Io approfitto di questa occasione per dire a Paolo che gli voglio bene e che sostengo il suo lavoro. So che abbiamo litigato ma comprendo il momento che è difficile, e quindi chiedo scusa a Paolo.

 

Guido Sarti

Paolo ti stimo molto.

 

Mirko Gialli

Siamo con te, e tu con me.

 

Mariano NO€uro Carli

Mi scuso per non aver capito prima.

 

Carlo FUORIDALLEUROPASUBITO Lattanzi

Grande! (e scusaci tutti)

 

Joel

Ma con la nuova lira, quanto costerà la benzina?

E la decrescita?

E Giulietto Chiesa?

E il signoraggio?

 

Ciao Paolo.

 

Aggiungi un commento

Filtered HTML

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <blockquote> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Trascrivi il codice generato nell'immagine
Image CAPTCHA
MAIUSCOLE & minuscole contano!