Il militare ansioso e il Cap. De Coccio.

Il Militare ansioso e il Capitano Simone De Coccio.

 

Qualche tempo fa mi sono iscritto ad una pagina su FB, dal nome “il militare ansioso”. Purtroppo non avevo capito da subito, che quella è una pagina gestita da un militare in servizio, che purtroppo come ci si poteva aspettare dopo un po' mi ha buttato fuori, adducendo motivazioni veramente del cazzo, che ha scritto in bacheca. Cose del tipo: “rispetto per la divisa”; “valore delle cose che facciamo”, e altre cose di chi fa finta di non capire l'ambiente in cui si trova.

 

 

Ambiente che ti logora anno dopo anno, e dopo una fase in cui sei giovane e fresco e su certe cose ci passi su, arriva un momento in cui ti guardi intorno e vedi gente di 20 anni che entra in caserma fresca, e piena di illusioni. E ti rendi conto che un giorno quelle illusioni spariranno dai volti delle giovani reclute, quando anche loro incominceranno ad avere 10 anni di servizio, in un luogo dove la gente ogni mattina si alza per sentire sempre le stesse cose, e dove quelle stesse cose non vengono capite.

Non vengono capite perché nella realtà le gerarchie non hanno alcun interesse affinché nessuno faccia il “pacco postale”. Anzi ogni giorno vengono inventate nuove cose, che ti allontanano dal capire cosa realmente stai facendo.

 

Comunque io la mia idea di militare ansioso me la sono fatta, e qui potete trovare un testo di sintesi, che inoltre farà parte della serie “personaggi nevrotici”. Al quale assegno il numero 2.

Questo è il genere di cose da ansia militare, ma senza il lecchinaggio di una pagina finto-umoristica, che serve solo per avere un punto di sfogo controllato, per una situazione ormai troppo evidente per far finta di niente.

 

Vi invito anche a vedere l'adunata del capitano de Coccio:

 

(Adunata squadrone blindo pesanti - RGT Savoia Cavalleria (3°) - versione breve)

 

Link alternativo al documento sul militare ansioso qui.

Aggiungi un commento

Filtered HTML

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <blockquote> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Trascrivi il codice generato nell'immagine
Image CAPTCHA
MAIUSCOLE & minuscole contano!